System 3 ne fa 30 e torna con Silly Putty

Putty Squad

La gelatina blu di System 3 torna finalmente sugli schermi. Ne sentivate la mancanza?

System 3 è stata una delle migliori software house in assoluto nel corso dell’epoca d’oro degli home computer a 8 e 16 bit, e questo è innegabile. La compagnia di stanza nella vecchia Inghilterra, fondata agli albori degli anni 80 da Mark Cale, ha infatti inanellato un’invidiabile serie di successi di critica e pubblico a partire dalla sua nascita e sino alla sua caduta nell’oblio, avvenuta nei fatidici anni 90. System 3 non è morta, però: ha cambiato nome un paio di volte, e a dirla tutta ha cambiato anche faccia, ma ha continuato a vivere ai margini del mercato fino ai nostri giorni, specializzandosi di recente in simulazioni di guida su licenza. E l’anno prossimo, udite udite, System 3 compirà la bellezza di 30 anni.

Putty Squad (2)

Il nuovo look grafico appare gradevole, anche se vagamente... caotico.

Per celebrare in bellezza il loro trentesimo compleanno gli ometti di System 3 avrebbero probabilmente dovuto scrivere un nuovo capitolo della loro serie maggiore, ovvero The Last Ninja, ma così non sarà. È dell’ultimissima ora, infatti, l’annuncio della produzione di un nuovo Putty Squad, scelto da System 3 per festeggiare in grande stile l’indubbia maturità. In grande stile, vi chiederete? Putty Squad? Ebbene sì, perché il remake (di questo si tratta, in fin dei conti) in questione vedrà la luce su PlayStation Vita, ovvero su un hardware nuovo, scintillante, attesissimo e dotato di un congruo numero di caratteristiche che System 3 andrà ovviamente a sfruttare.

Putty Squad (3)

Ragni giganti, esplosioni, occhi sgranati e carrelli mobili: non manca proprio nulla.

La versione Vita di Putty Squad, infatti, non si limiterà a offrire uno scontato restyling grafico, presumibilmente all’altezza del nuovo hardware, e un set di nuovi livelli appositamente costruiti per l’occasione, ma si spingerà sino all’impiego di entrambi i touch screen, all’offerta di servizi legati alla geolocalizzazione, al multiplayer e al supporto di avatar e classifiche online. A tale proposito, però, il comunicato stampa che abbiamo opportunamente scelto di riportare in fondo all’articolo saprà dirvi di più. Il nostro compito, invece, consiste nel rispondere a coloro che si stanno ancora facendo la domanda indicata più in alto in questo stesso pezzo. Putty Squad?

Putty (Amiga)

Il primo, coloratissimo Putty, qui al suo debutto su Amiga.

La gelatina blu di System 3 nasce su Amiga nel 1992, il che implica tra l’altro che il trentesimo compleanno di System 3 coinciderà con il ventesimo di Putty, ma ciò non toglie che siano in molti a non avere idea di chi diavolo sia la mascotte in questione. Eppure Putty non era un ripiego qualunque, magari saltato fuori all’ultimo minuto per sopperire alla prolungata assenza del ninja Armakuni. Il primissimo Putty era infatti un gioco di piattaforme tutt’altro che banale, nonché lungi dall’essere convenzionale, che sfruttava la natura elastica del protagonista per imbastire meccaniche di gioco tradizionali alla base, ma fresche e accattivanti in superficie. La presenza di un certo numero di puzzle e la bontà del design dei livelli, unite alla validità della grafica e del sonoro, fecero di Putty una specie di hit a sorpresa per System 3, che – da sempre avvezza alla serializzazione – non si fece pregare per mettere in cantiere un seguito.

Putty Squad (Super NES)

Putty Squad, ritratto in versione Super NES al culmine del suo successo.

Putty Squad giunse quindi sul mercato nel 1994, ma stavolta la pluricitata gelatina blu non si limitò a strisciare e saltellare sugli schermi dell’Amiga e, dopo aver preso un bel respiro, debuttò anche su console, e in particolare sul Super Nintendo. L’originalità del primo capitolo della serie era ormai stata ovviamente assorbita dal pubblico, il che riduceva l’impatto iniziale, ma la decisa sterzata verso l’azione piattaformica pura (a discapito dei puzzle, comunque non del tutto abbandonati) arrivò nel momento giusto e garantì nuovamente un discreto successo ai tizi di System 3.

Putty Squad (4)

Potevano mancare le stelline da raccogliere? Certo che no!

È stato proprio tale successo, a quanto pare, a spingere System 3 a scegliere Putty Squad per il suo grande ritorno sulle scene, per giunta in concomitanza con il lancio di un nuovo hardware. Oppure potrebbero esserci altre ragioni. Magari System 3 potrebbe aver davvero optato, almeno inizialmente, per un nuovo The Last Ninja, solo per scontrarsi in seguito con una serie di problemi impossibili da risolvere. Problemi di game design e allestimento di una struttura di gioco degna dell’illustre passato della serie, magari? No. Problemi legati alla difficoltà di utilizzare elementi come i touch screen in un gioco d’azione ed esplorazione con inquadratura isometrica, che avrebbero indubbiamente portato all’obbligo di restituire i kit di sviluppo per PS Vita e tornare nell’ombra. Ma ovviamente stiamo soltanto scherzando. O forse no?


Il comunicato stampa

SYSTEM 3 CELEBRATES 30-YEAR ANNIVERSARY BY BRINGING BACK A CLASSIC IP ON VITA
PackshotSystem 3 is proud to announce the return of one of gaming’s most loved mascots: Putty!

The stretchy blue blob is all set to go digital in VITA Vision by way of the critically acclaimed Putty Squad videogame. Cited by many gaming publications as one of the best games of its time, Putty Squad follows the story of unlikely hero Putty in an old-skool platform-adventuring quest for his kidnapped friends. With reviews such as “this game is fantastic – 94%” (CU Amiga), “quite simply the best – 91%” (Amiga Power) and “just about perfect – 90%” (Amiga Format), there can be no doubting this game’s proven pedigree.

The return of the game marks the beginning of a revival of System 3’s classic IPs to tie in with the company’s 30-year anniversary in 2012.
The very same year also marks Putty’s 20th birthday, with his first Amiga outing setting screens alight in 1992.

Putty Squad (PR0)

The VITA version of the game takes things further than ever before with a complete graphical overhaul.
Every background, bitmap, enemy and ally has been redrawn and re-rendered to take advantage of the VITA’s gorgeous display.
On top of that Putty Squad will also take advantage of several of the VITA’s unique capabilities such as front and rear touch-screen controls and location-based unlockables!
While the VITA is set to enjoy cutting edge 3D adventures in its launch window, Putty Squad stands out by offering jaw-droppingly beautiful 2D vistas married with tried, tested and improved upon platform-adventure gameplay that has stood the test of time and come out fighting.
Putty Squad is also the perfect handheld companion, offering up a huge adventure split up into perfect journey-sized chunks.

Putty Squad (PR1)

Below you will find more information of Putty Squad VITA’s many features:

COMPLETE GRAPHICAL OVERHAUL
A gorgeous graphical style that combines the original designs of Phillip Thornton with the fidelity and resolution afforded by the VITA’s cutting edge display. Every element of the game has been redrawn and re-rendered.

FINE TUNED GAMEPLAY
The original team of Mark Cale and John Twiddy have spent months tuning, retuning and fine tuning the gameplay so that not only stands up to the test of time but also sets a benchmark for this style of gamplay.

EXCLUSIVE LEVELS
The VITA version will also allow gamers access to a whole host of secret levels, which were previously not available. Gamers will be rewarded for their VITA support with nearly double the amount of levels. A number of these exclusive levels will only be unlocked as part of the VITA’s location-based services and others will be made available every few weeks as downloadable content.

LOCATION-BASED SERVICES
Some levels and Avatars will only unlock and become available when the player takes their VITA to a specific location. For example, going to a football stadium will unlock a correctly attired Avatar, visiting the natural History Museum will unlock an ancient Inca level or visiting the Science Museum will unlock an outer space level (specific locations and rewards tbc).

FRONT AND REAR TOUCH-PAD
Rather than go crazy with touch-screen controls System 3 has chosen to map the actions that make for the best and most natural gameplay experience. The rear touch-pad will be used for various actions in the game, such as inflating/floating. Gamers will also be able to quickly zoom into the action for difficult jumps and even just to appreciate the detailed graphics even more. This can easily be done with a flick of a finger to or fro on the front touch pad.

Putty Squad (PR2)

NEW ARTWORK
Along with the redrawn world comes brand new artwork, which has never been seen before. This brand new artwork, designed by original designer Phillip Thornton, can be seen in various places including as intros to each level.

GAME-SHARE
Multiplayer game-share options that allow up to four people to compete in tournaments, either versus or in Team Play.
Only one person needs a copy of the game in order for their friends to be able to experience Putty Squad, albeit in a limited fashion. When the link is severed the other players will no longer be able to play the game but they will immediately be given the option to buy it from PSN (exact details of game sharing tbc).

AVATAR SUPPORT
Dozens of Avatars will be made available, both via PSN and via location-based service downloads.

ONLINE LEADERBOARDS
Easy, constant access to online leaderboards.

3 commenti
  1. See, vabbe’, e che vogliamo fare? Riciclare just for the sake of it? A ‘sto punto qualcuno sentirà anche l’imperativo morale di riesumare quel mezz’uovo di Dizzy…
    Oh, wait.

  2. Zave ha detto:

    Di Dizzy non trovo il coraggio di parlare, nemmeno come si dovrebbe giustamente fare.

  3. Shrapnel ha detto:

    Occhio, che al di là dei ricordi (giustamente) traumatici alcuni Dizzy non erano niente male. =)

Hai qualcosa da dire a riguardo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: