3DS: l’arcobaleno della speranza

Nintendo ha pronto un 3DS da leccarsi le ocarine, dal 25 novembre nei negozi

Quelli di Nintendo vanno di gran fretta: il Natale è dietro l’angolo e non vogliono farsi trovare impreparati. Di conseguenza, visto che la priorità assoluta è quella di dare un’accelerata alle vendite del loro 3DS, ecco che arrivano bundle e nuovi colori uno dopo l’altro. Al lancio furono due le tinte disponibili, ovvero nero lucidissimo (Cosmo Black, ufficialmente) e azzurro stagno (Aqua Blue). Il primo un colore classico classico, il secondo una stranezza con riflessi oleosi mai vista prima.
Difficile che il 3DS non sia stato un successone pronti via per ragioni cromatiche. Prezzo & line-up paiono motivi più credibili, per dire. Resta il fatto che, dopo aver aggiustato la questione economica e dopo aver dato una regolata alla faccenda “giochi” (o quasi, ok), per non sbagliare Iwata e compari si sono messi di buzzo buono a sfornare 3DS di tutti i tipi e di tutti i colori.

Rosa come il colore dell'innocente amore. E del Corallo

Quello presentato oggi è a metà strada tra il fanatico, il pacchiano e “la morte sua”. Nero con intarsi dorati, in edizione limitata, è un omaggio alla saga di Zelda (con tanto di Triforza e Uccellaccio pitturati sopra). Nella confezione, tanto per gradire, quelli di Nintendo hanno pensato bene di infilare una copia di Ocarina of Time 3D, che tanto male non può fare. Sembra che verrà messo in vendita a partire dal 25 novembre (qui in Europa).
Sempre il 25 novembre arriverà anche il 3DS rosa (Rosa Corallo, per la precisione e per amore di Ualone), ovviamente strapensato per le appassionate in gonnella. Che, molto probabilmente, troveranno parecchio azzeccato il gioco allegato, ovvero Nintendogs + Cats. Se ci avessero detto che il colore era Rosa Kirby, novantanove su cento ci avrebbero preso all’amo.

Un po' vecchio Nintendo DS Lite, un po' Super Mario, tutta classe

Il 2 dicembre, invece, quelli di Nintendo butteranno nei negozi una tonnellata abbondante di 3DS bianchi (Bianco Ghiaccio, per amor della precisione), tutti nelle loro confezioni belle ciccione perché dentro ci deve stare pure la scatoletta di Super Mario 3D Land. Un accurato sondaggio redazionale dalle parti di One|Game|Coso ha decretato questo qui il 3DS più bello in assoluto tra quelli in circolazione/in arrivo nel Vecchio Continente.
Sì, pure meglio di quello rosso (Rosso Metallico, ci dicono dalla regia), arrivato sul finire dell’estate assieme a Star Fox 64 3D. Se la memoria non ci inganna, chiaro.

I tre modelli di Nintendo 3DS dedicati a Love Plus

Mica male, dai. Poi, ovvio, in Giappone vantano un altro passo. Da quelle parti i 3DS hanno preso a vendere bene (e a ore arriveranno i dati di vendita relativi alla settimana che ha visto la pubblicazione di Super Mario 3D Land), ma questo non ha impedito ai samurai di Kyoto di lanciare, annunciare, bacio, lettera e testamento un bel po’ di bundle curiosi assai. Così al volo vale la pena segnalare quelli legati a LovePlus, il simulatore di fidanzatina porcellina di Konami. Saranno ben tre, visto che saranno dedicati a Nene, Rinko e Manaka, e ben poco sorprendentemente grondano stile otaku da tutti i bordi. Curioso pure quello dedicato a Gundam, rosso mattone e infilato in una confezione che ricorda un sacco quella del GBA Micro cum Mother 3. Per chi se la ricorda. Se non lo ricordate date un’occhiata al post numero 563 di questo thread qui e rifatevi gli occhi.

Il modello di 3DS dedicato a Monster Hunter 3G

Il bundle più importante in assoluto (a livello commerciale, pop, strategico o quello che volete), comunque, resta quello per Monster Hunter 3G. Bianco e con creatura infernale disegnata sopra in rosso sangue. Arriverà a dicembre, il 10, e probabilmente svanirà dagli scaffali alla velocità della luce, vista la fame di carne di mostro che anima i videogiocatori da quella parte del mondo.

La speranza è l'ultima a morire, appena dopo Luigi in un gioco qualsiasi...

E allora bianchi, neri, rossi, rosa… In tutta questa fretta di colorare le macchinette da parte degli imbianchini di Nintendo si può vedere un po’ di tutto. Si può avvertire un senso di allarme & disperazione, tanto per. Si può anche fiutare un nuovo modello di 3DS in arrivo l’anno prossimo… che però è ancora lontano e allora iniziamo a piazzare questi qua che già c’abbiamo pucciandoli nella pittura. Oppure si può sbadigliare davanti a una strategia che tanto nuova poi non è. Soprattutto per Nintendo e soprattutto per quanto riguarda le console portatili di Kyoto ancor prima che quelle da salotto (il Wii è rimasto bianco per anni, prima di tingersi di rosso e di nero). Vai a sapere dove sia la verità, ammesso e non concesso che sia una delle ipotesi di cui si è appena accennato. Quello che è certo è che il 3DS che più ci ispira è quello solo sussurrato e solo intravisto che dovrebbe arrivare l’anno prossimo, Verde Luigi. Che non è ancora stato confermato ufficialmente, ma che pare vero. Pare. Si dice. Si mormora.

Hai qualcosa da dire a riguardo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: