Un’armata delle tenebre per PSVita

C'è chi ha dei mini tuberi idioti e chi i goblin infernali, Square ha i goblin

Square Enix si appresta ad accogliere PlayStation Vita con un festino a base di goblin, zolfo e diabolici lapilli di lava. L’etichetta giapponese ha annunciato oggi la distribuzione, futura, anche in Europa di Army Corps of Hell, già presentato in occasione del recente Tokyo Game Show. E se Miyamoto e Nintendo continuano crudelmente e colpevolmente a nicchiare sull’argomento Pikmin 3, non saranno certo Square Enix o il team di sviluppo (il misterioso Entersphere) di Army Corps of Hell a lamentarsene. Loro, a dire il vero, sono più preoccupati di portare a casa il risultato, ovvero confezionare nel migliore dei modi un gioco di strategia e azione che sembra riprendere delle avventure del Capitano Olimar almeno l’idea principale. Che poi è quella di poter/dover gestire una sconclusionata armata pronta a colpire gli avversari.

Come lascia intuire il titolo, le immagini e ovviamente il trailer, l’ambientazione di Army Corps of Hell è di quelle a sfondo “maligno”, nel senso che la trama vede il protagonista intento a reclamare il suo trono al centro dell’inferno. Per farlo dovrà eliminare la concorrenza, utilizzando la propria armata di goblin, che potranno presentarsi alla chiamata in numero massimo di cento. Non mancheranno classi, abilità e tutto quanto serva per rendere più profonda e sfaccettata la ricetta. Sempre che una ricetta possa definirsi “profonda” o “sfaccettata”, avremmo qualche dubbio a riguardo…

Army Corps of Hell si prenderà anche la briga di sfruttare il touch-pad “nascosto” di PS Vita, ovvero quello posto sul dorso della console. Sfregando e mulinando le dita contro la schiena della console si potrà chiedere ai goblin di suonare/utilizzare particolari strumenti in grado di conferire poteri extra, bonus e un po’ di roba simile. Magari poi non serve a un granché, ma per intanto va sempre accolto con un certo interesse ogni titolo che provi a mettere alla frusta tutte le caratteristiche di un nuovo hardware, soprattutto se queste sono così astruse e la cui efficacia va tutta dimostrata.

Grande, grosso, cattivo, etc. etc.

Per quanto manchi una data di distribuzione ufficiale, al di là di un generico 2012, Army Corps of Hell andrà comunque a rimpolpare il carnet di giochi definibili “di lancio” di PlayStation Vita, il che ci porta dritti dritti alla veloce considerazione di oggi. Che è: l’uscita di una nuova console non va solo auspicata e apprezzata perché tutto sommato la tecnologia ci piace tanto quanto buttare via soldi, ma anche e soprattutto perché rappresenta un’occasione.

Da sempre, ma ancor di più in occasioni delle generazioni più recenti di console, il primo periodo vitale di un hardware è quello più consono al lancio di nuovi brand. Nuovi marchi. Nuovi IP (!). Insomma, chiamateli come vi pare, ci riferiamo ai giochi che prima non esistevano. Un mercato che sta appena nascendo, limiti tecnologici ancora tutti da scoprire e una base di utenti più aperta alle novità e alla sperimentazione (quella costituita dai cosiddetti “early adopter”), questi i motivi che spingono nomi più o meno altisonanti a tentare il colpaccio con un cauto ottimismo.

Sarà quindi benvenuta PlayStation Vita, come poi Wii U, come (presto, si spera) anche il prossimo Xbox e, un po’ più in là, quel che sarà la futura PlayStation. Per intanto il “roster” di giochi annunciati per la seconda console portatile di Sony ospita già qualche nome tutto nuovo e da scoprire: Gravity Rush (già conosciuto come Gravity Daze), in sviluppo presso gli studi giapponesi di Sony Interactive; Ruin dovrebbe essere uno dei primi titoli a esplorare le possibilità di connessione tra PS Vita e PlayStation 3; Little Deviants si occuperà anche lui del touch-non-screen posteriore, mentre Sound Shapes dovrebbe saziare le voglie della gente malata di beat. Per le esperienze di gioco tendenzialmente più canoniche rimangono Lord of Apocalypse, sempre di Square Enix e l’avventura inchiostrata di Sumioni. Dovrebbero tutti vedere la luce entro il 2012, auspicabilmente nella prima metà dell’anno.

Cos’è successo, invece, in passato? Nintendo DS si è presentato in realtà con un numero assai risicato di marchi inediti, il giorno del suo lancio: Feel the Magic di Sega, il mai troppo lodato Daigasso! Band Brothers e il puzzle-game Polarium, questi ultimi entrambi prodotti da Nintendo.
Prima di PS Vita c’è stata PSP, che in quanto a nomi sconosciuti ha potuto contare sulla musica e i colori di Lumines, sulle inclinazioni virtuali di Mercury e sulle asce noiose di Untold Legends. Più interessante il panorama dipinto nei negozi da Xbox 360, che a novembre del 2005 presenta: Condemned, Gun e Kameo: Elements of Power. In questa veloce classifica, però, vince PlayStation 3 con Genji Days of the Blade, Resistance Fall of Man, MotorStorm ed Enchanted Arms. Wii? Nintendo fa il colpaccio con Wii Sports, Ubisoft replica con Red Steel e Rayman Raving Rabbids, poi Elebits, Excite Truck e Wing Island.

Una nuova console equivale a nuove occasioni. Se Square Enix saprà sfruttare la sua con Army Corps of Hell è tutto da vedere.


Il comunicato stampa

LONDON (6th October, 2011) – Square Enix Ltd., the publisher of SQUARE ENIX® interactive entertainment products in Europe and other PAL territories, today announced Army Corps of Hell™ as an exclusive title for the PlayStation®Vita system.

Developed by Entersphere, Inc., Army Corps of Hell brings a new level of vicious combat, dark humor and lightning-quick action to the PlayStation®Vita.Players control an army of a hundred goblin soldiers with various classes and abilities to defeat a host of enemies in order to reclaim the King of Hell’s throne. In Army Corps of Hell, players can take full advantage of the PlayStation®Vita system’s unique control features to experience war like never before!

Army Corps of Hell is an exciting new title for us, and we’re thrilled to be bringing it to the PlayStation®Vita exclusively,” said Sarah Hoeksma, vice president of brand for Square Enix Ltd., “The team at Entersphere is creating a unique experience which will really stand out from the other titles coming to the PlayStation®Vita in the launch window”.

Story
Defeated in battle, the King of Hell is stripped of his powers and banished from his throne. Burned to a meager corpse, the dethroned king uses the last of his strength to take command of a corps of weak-minded goblins. He commands this ragtag army of bloodthirsty goblins as he fights through hell to reclaim his throne, destroying his enemies and looting their corpses for equipment along the way.

Features
·         Command massive goblin armies – Annihilate your enemies by controlling an army of 100 goblin soldiers with assorted classes and abilities. Restore the King of Hell’s control, empower his army to take on all comers, and reclaim his place as the ruler of the underworld!

·         Unleash the PlayStation®Vita! – Use the rear touch pad to command your goblins to play instruments, each activating special properties. Revive your hero, rejuvenate your soldiers and inspire your army to increase their strength! Skillful play will be rewarded with significant benefits and a greater edge against the demon horde.

·         Reap the spoils of war to outfit your corps – Combine materials dropped by fallen foes to create new equipment for your troops. Customize your corps’ equipment and items to change the look and upgrade the abilities of your goblin soldiers.

·         Team up with friends and increase the challenge – Play with up to four players via ad-hoc multiplayer and face tougher bosses to acquire rare items!

Product Summary

Title                  Army Corps of Hell
Platform           PlayStation®Vita
Genre               Action
Release Date    2012
Price                 TBD

Related Links

·         Army Corps of Hell Official Homepage:
http://armycorpsofhellgame.com

Hai qualcosa da dire a riguardo?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: